Delibera 786/2016

 

Il 22 dicembre 2016 l’AEEGSI ha emanato la delibera 786/2016, la quale regola le cadenze di esecuzione dei test su dispositivi d’interfaccia per tutti gli impianti di potenza superiore a 11,08 kWp. Soladria, azienda preparata nel campo del risparmio energetico, si propone di affiancarvi per adempiere correttamente alla suddetta verifica nelle tempistiche prestabilite.

In cosa consiste la verifica?

La procedura completa prevede:

Fase 1: INTERVENTO SUL POSTO PER: verifica delle tarature impostate e/o da impostare, predisposizione dei file di programmazione del relè a microprocessore nel rispetto della comunicazione ufficiale dell’ente fornitore dell’energia e degli schemi di cablaggio il tutto in ottemperanza alla Delibera marzo 2012 e CEI 0-21 e prova relè di Interfaccia Misure in ottemperanza alla CEI 0-21 con rilascio del report di prova; per l’esecuzione è necessario essere in possesso di cassetta prova relè;

Fase 2: Redazione dei report con i tempi di intervento prescritti (comprensivi di tempo di ritardo intenzionale del relè e del tempo di apertura dell’interruttore) rilevati da opportuno file prodotto dalla cassetta prova relè;

Fase 3: Redazione pratica ENEL per comunicazione prove effettuate e redazione nuovo regolamento d’esercizio.

Oltre a ciò ci occuperemo di aggiornarvi su eventuali nuovi adempimenti ed obblighi previsti da successive delibere guidandovi nel corretto espletamento degli stessi, in modo tale che il vostro impianto continui a funzionare correttamente senza rischi di distacchi o sospensioni di incentivi

 

LoginAccount
Torna su
Cookie Image