5 perché dovresti scegliere subito un sistema di accumulo

5 perché dovresti scegliere subito un sistema di accumulo

Scegliere un sistema di accumulo abbinato ad un impianto fotovoltaico è la strada giusta per te che desideri essere più indipendente possibile dai gestori della rete elettrica. Oggi è nostra intenzione presentarti una breve guida che riassuma le 5 forti motivazioni che ti faranno dire subito  all’investimento in una batteria di accumulo.

  1. L’AUTONOMIA. Se è vero che il desiderio di autonomia è stato il fuoco che ha acceso tante grandi battaglie combattute dall’uomo, anche sul piano energetico essere autonomi non è meno importante. L’indipendenza energetica è un traguardo che tantissimi di noi desiderano raggiungere ed installare un sistema di accumulo è ad oggi la maniera che più ci avvicina a questo risultato. Accumulare energia significa infatti ridurre drasticamente la necessità di attingere dalla rete nazionale energetica, grazie ad una quota considerevolmente maggiore di energia autoprodotta disponibile. Immagazzinando il 100% dell’energia ricavata dal tuo fotovoltaico, avrai a disposizione una riserva elettrica sempre a tua disposizione. Se sei un tipo preciso non allarmarti! Gli accumuli più moderni, come LG Chem Resu, SonnenBatterie e Tesla Powerwall 2, sono tutti dotati di APP che consentono un monitoraggio costante dell’operato del tuo storage direttamente dal tuo telefonino.
  2. L’AUTOCONSUMO. L’accumulo acconsente di sfruttare totalmente l’energia generata dal fotovoltaico, riducendo all’osso l’energia ceduta alla rete. Così potrai alimentare la tua casa, dall’illuminazione  a tutti gli elettrodomestici, con energia economica e pulita: un vero toccasana per il tuo bilancio familiare! Potrai raggiungere un tasso di autonomia energetica che tocca l’80% contando su l’autoconsumo differito che sfrutterà l’esubero di energia immagazzinato durante il giorno quando la richiesta di elettricità proveniente dalla rete domestica è più alta. Per questo motivo è importante scegliere un impianto fotovoltaico della giusta taglia rispetto al nostro fabbisogno energetico.
  3. IL RISPARMIO. Il sistema di accumulo porta un risparmio a tutto tondo. Minimizzando i prelievi dalla rete consente di non subire più gli aumenti dei prezzi del mercato dell’energia della rete nazionale. Inoltre grazie alle detrazioni fiscali sull’acquisto di un sistema di accumulo del 50% confermate per tutto il 2018, potrai rientrare in un tempo breve dell’investimento iniziale.
  4. IL TAGLIO DELLA BOLLETTA. Non rinunciare più a nessun comfort per paura del salasso della bolletta! L’energia immagazzinata che avrai sempre a disposizione ti permetterà di gestire al meglio il tuo consumo di energia. Prelevando quella modesta quantità di energia dalla rete solo quando i costi sono più bassi per contenere al minimo spese, utilizzando l’energia da te prodotta quando i consumi sono maggiori.
  5. L’INNOVAZIONE. Avere un accumulo abbinato ad un impianto fotovoltaico significa avere in tasca una soluzione moderna alla necessità incessante di risparmiare dei nostri tempi. La tecnologia avanzata di questi sistemi di accumulo permette di canalizzare in maniera intelligente ed efficiente il flusso di energia immagazzinato dove e quando vi è più necessità. Questo permetterà di mandare avanti tutte le tue attività domestiche utilizzando quasi esclusivamente energia pulita, con vantaggi non solo economici ma anche ambientali, diventando un esempio esemplare di previdenza e di eco-sostenibilità.
Vai all'articolo precedente:Boom dei sistemi di accumulo fino al 2030! Le prospettive di sviluppo di un mercato vincente.
Vai all'articolo successivo:Tutto sul sistema di accumulo Solax Hybrid!
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image