Certificazione obbligatoria F-GAS per gli impianti funzionanti con gas fluorurati

Certificazione obbligatoria F-GAS per gli impianti funzionanti con gas fluorurati

A paretire da gennaio 2017, l’installazione di impianti di climatizzazione o di pompe di calore che funzionano a gas fluorurati potrà essere effettuata solo da aziende con personale in possesso di certificazione F-GAS. Soladria ha già provveduto ad ottenere questa certificazione ed è pronta a metterla a disposizione dei suoi clienti!

Effetti dei Gas serra e protocollo di Kyoto

Il surriscaldamento globale è uno degli effetti dannosi sull’ambiente provocato dal’uomo attraverso il progresso tecnologico e il relativo inquinamento. A causare l’innalzamento delle temperature sono i gas serra rilasciati nell’atmosfera, primi tra tutti il biossido di carbonio e il metano. A partire dal Protocollo di Kyoto molte nazioni hanno accettato di monitorare e ridurre le emissioni di questi gas.

I gas fluorurati e i loro ambiti di utilizzo

I gas fluorurati sono adoperati come sostanza refrigerante in molte apparecchiature usate sia in ambito domestico  che commerciale, tra cui impianti di climatizzazione, pompe di calore, apparecchi refrigeranti e impianti antincendio. I gas fluorurati sono considerati gas serra e, come tali, le loro emissioni devono essere controllate e ridotte. Per stabilirne la capacità inquinante viene calcolato il GWP, ovvero il potenziale di riscaldamento globale che può provocare (in rapporto a quello del biossido di carbonio).

Regolamento europeo 517/2014

Il regolamento UE n. 517 del 2014 ha introdotto importanti novità per quel che riguarda tutte le apparecchiature funzionanti con gas fluorurati. Cercando di riassumere al massimo il contenuto di questo regolamento, possiamo dire che ogni soggetto che esegua installazioni, manutenzioni, riparazioni o smaltimenti di apparecchi a gas fluorurati deve obbligatoriamente ottenere una certificazione che attesti l’idoneità a svolgere queste operazioni.

Certificazione obbligatoria dal 2017

Questo regolamento ovviamente si estende anche ai tecnici addetti all’installazione di climatizzatori o di impianti a pompa di calore i quali dal 2017, per operare dovranno prima ottenere la certificazione F-GAS. La certificazione può essere rilasciata solo da organismi accreditati e solo dopo aver seguito uno specifico corso di formazione. Oltre alla certificazione deve anche essere effettuata l’iscrizione ad un apposito Registro pubblicato sul sito del Ministero del’Ambiente.

Soladria si è adeguata a queste nuove disposizioni

Soladria ha già provveduto alla formazione e certificazione del proprio personale che dal 2017 sarà autorizzato ad effettuare senza problemi installazioni di climatizzatori o di impianti a pompa di calore. Una volta eseguita l'installazione o la manutenzione di un apparecchio a gas fluorurato, il tecnico certificato provvederà anche alla compilazione del libretto di impianto.

Ma non è tutto! Contestualmente all’obbligatorietà della certificazione F-GAS è prevista anche la registrazione degli impianti (che utilizzano un certo quantitativo di gas fluorurati) presso il sito del Ministero dell’Ambiente. Tale registrazione è un onere che per legge compete al committente (l’acquirente dell’impianto), ma Soladria offre ai suoi clienti assistenza anche per questo tipo di registrazione.

Vai all'articolo precedente:Pompa di calore per il riscaldamento dei termosifoni: la bolletta del gas diventa più leggera!
Vai all'articolo successivo:Tutti i benefici di una pompa di calore, anche per le tue allergie.
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image